Dolce al semolino هريسة

Hrise

By Ottobre 13, 2013

La Hrise, o Basbusa, e' un dolce che accomuna tutto il medioriente, uno di quelli che tuttora si preparano in casa.
E' facile da preparare e dal gusto delicato, il suo ingrediente base e' il semolino.
C'e' chi ama arricchirlo con la noce di cocco: stara' a voi decidere!

Qui sotto le indicazione per una teglia pirex.
Non dovete per forza avere gente in casa, il bello della Hrise e' che si conserva bene per diversi giorni.
Se volete provare con una tortiera piu' piccola dimezzate la quantita' dell'impasto e dello sciroppo e usate una tortiera piu' piccola.

  • Prep Time : 15 minutes
  • Cook Time : 25 minutes

Ingredients

Instructions

1. Preparate come prima cosa lo sciroppo di zuccher, Qater, come nella ricetta indicata e mettetelo da parte https://www.profumididamasco.com/?p=506

2. Sciogliete il burro a bagnomaria
3. Mettetelo poi nella ciotola di lavoro e aggiunge il semolino, dopodiche' mescolate bene il tutto.
Dedicate diversi minuti a questa fase perche' il semolino deve assorbire bene il burro.
4. Aggiungete lo zucchero e mescolate nuovamente
5. Versateci sopra lo yogurt, sempre mescolando
6. Infine aggiugnete il lievito precedentemente setacciato.

Prima di infornare
Versate il tutto in uno stampo da forno (quello da noi usato e' di ca. 25x40 cm) precedentemente "imburrato" con la Tahine. Se non avete la tahine usate il burro.
Livellatelo bene e incidete con un coltello dei quadrati o dei rombi.
Ponete all'interno di ogni quadrato una mandorla o diverse scaglie di mandorle.

Cottura
Ponete lo stampo nel forno preriscaldato a 200 gradi,
i primi 10 minuti fate cuocere da sotto e per i restanti 15 min sopra e sotto.
Il dolce e' pronto quando risulta ben dorato.

A fine cottura
Tirate il dolce fuori dal forno e quando e' ancora caldo versateci sopra il Qater-lo scriroppo di zucchero- raffreddato. Finche' il dolce "beve" lo sciroppo potete ancora aggiungerne, se notate che non viene assorbito significa che non ne serve piu'.

Print

   

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4,67 out of 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *