Bulgur in bianco

142

برغل سادة

By Settembre 28, 2018

Volete accompagnare i vostri piatti mediorientali di verdura o carne con qualcosa che non sia il riso? Potete usare il bulgur, o come diciamo noi: il Burghul.

Le sue proprietà e i benefici sono molteplici e nel mercato lo trovate in diverse forme: chiaro e scuro, fine e grosso. Essendo già stato cotto, il bulgur fine lo si puo' usare a freddo in insalata (vedi per esempio la tabbuleh, il kisir turco o le polpette di lenticchie...ricette in arrivo).

Quello grosso invece va prima cotto. Le ricette sono tante e lo si può cucinare in rosso o in bianco; un piatto tipico è la mujaddara, ossia bulgur e lenticchie con cipolle rosolate; un altro piatto tipico vede il bulgur cucinato direttamente con le verdure.

Ora vi proponiamo la ricetta più semplice in assoluto: il bulgur in bianco (che potete preparare anche senza la cipolla).

 

 

  • Prep Time : 5 minutes
  • Cook Time : 15 minutes

Ingredients

Instructions

1. Lavate il bulgur e mettetelo in un colino.

2. Tagliate finemente la cipolla, fatela rosolare in padella con dell'olio.

3. Aggiungete il bulgur e lasciate insaporire, mescolando, per un minuto.

4. Versate l'acqua* e portatela ad ebollizione.

5. Appena bolle abbassate la temperatura al minimo e aggiungete un cucchiaino di sale, lasciate cuocere per cinque minuti finchè non vedrete che l'acqua inizia ad assorbirsi.

6. Coprite la pentola e lasciate cuocere per altri 5/10 min. Potete lasciar riposare il bulgur a fuoco spento per qualche minuto e sarà pronto. La consistenza è come quella che si vede in foto, i chicchi si separano facilmente e il fondo della pentola è secco.

 

* la proporzione è sempre uguale: per ogni bicchiere di bulgur si usa mezzo bicchiere d'acqua

Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
Profumi di Damasco © Copyright 2020. All rights reserved.
Close